NEWS

  • IMG_20180319_180746.jpg
  • IMG_20180319_180806.jpg
  • IMG_20180319_184332.jpg
  • IMG_20180319_184419.jpg
  • IMG_20180319_184637.jpg

Umidità da risalita: ecco le tecniche di risanamento delle mura danneggiate

Ha riscosso un successo notevole il corso di formazione per professionisti del mondo dell’edilizia e applicatori organizzato da Mapei presso la sede di Villa Srl in Via Maria 205 a Frosinone. Tanti gli addetti del settore accorsi all’appuntamento per acquisire le moderne tecniche di risanamento delle strutture murarie danneggiate dall’acqua e dall’umidità di risalita. Gli specialisti della Mapei hanno dimostrato concretamente ai presenti come applicare i prodotti ed eseguire il lavoro utilizzando la metodologia giusta a seconda dei casi, per evitare il deterioramento precoce delle opere murarie e salvaguardale dal punto di vista strutturale ristabilendo, al contempo, l’estetica desiderata. Il prodotto presentato per sconfiggere l’umidità di risalita è il Mape-Antique Intonaco NHL, un intonaco di fondo traspirante a base di calce idraulica naturale ed ECO-POZZOLANA, da applicare su murature esistenti, anche di pregio storico, o di nuova costruzione. L’intonaco è utilissimo anche per combattere l’altro nemico che si presenta con l’umidità: la muffa! Un pericolo grave per la salute delle persone in quanto portatrice di problemi respiratori, infiammazioni o reazioni allergiche.

 

Umidità da risalita: ecco le tecniche di risanamento delle mura danneggiate
Share this post