NEWS

  • Cocciopesto-2.jpg
  • Cocciopesto-3.jpg

I nostri materiali nel sito archeologico del Palatino a Roma: massetto in cocciopesto

I nostri prodotti impiegati nel restauro del sito archeologico del Palatino

A Roma, nel sito archeologico del Palatino, sono in corso i lavori di restauro diretti alla conservazione e salvaguardia delle strutture antiche, al consolidamento di nuclei murari e agli interventi di restauro e consolidamento di superfici.

I nostri prodotti hanno trovato applicazione nel restauro della Domus Transitoria: la più antica delle abitazioni imperiali di Nerone. Uno dei palazzi imperiali sul colle Palatino a Roma che fu distrutto dal grande incendio di Roma del 64 e poi sostituito dalla Domus Aurea.

L’unicità di questo sito archeologico-monumentale richiede che vengano utilizzate tecniche e applicati prodotti che siano rispettosi dell’integrità storica del sito.

Nella foto è visibile il massetto realizzato con il cocciopesto rosso e  la calce idraulica naturale NHL 3,5 di Cepro, additivato con il rinforzante acrilico PML33 di Cepro.

I lavori nel sito archeologico del Palatino sono stati eseguiti dall’impresa specializzata in restauro monumentale ARES di Roma, diretta dall’Architetto Walter Menichini che ringraziamo per le foto.

I nostri materiali nel sito archeologico del Palatino a Roma: massetto in cocciopesto
Share this post